Hotel Metropole Bellagio Lago di Como > Dintorni > Bellagio

Home | Camere | Servizi | Ristorante | Storia | Posizione

 

Galleria | Video | Prezzi e Offerte | Domande | Contatti

Webcam

WEBCAM LAGO DI COMO

DINTORNI: Bellagio | Attivitá sul Lago di Como | Attrazioni sul lago di Como | Ville e Giardini | Link | Cartoline

Bellagio

...Bellagio un introduzione dalle origini del villaggio alla gastronimia e il clima...

Bellagio è una delle destinazioni più popolari del comasco con i suoi panorami e la sua bellezza spettacolare.

Vista Panoramicva di Bellagio - Clicca per ingrandire

Le Origini e la Geografia

Le grandi glaciazioni pleistoceniche, con le loro imponenti colate provenienti dalla Valtellina e dalla Val Chiavenna, modellarono l'attuale paesaggio lariano: per almeno quattro volte i ghiacciai si spinsero verso sud fino alla Brianza. Dall'unico manto glaciale emersero soltanto le cime più elevate, tra cui il Monte S. Primo che obbligò il ghiacciaio a dividersi in due rami: da questo monte si domina l'estrema punta del Triangolo Lariano su cui sorge Bellagio.Il sito, frequentato nella preistoria, divenne insediamento stabile in epoca romana, quando fu sede, come vorrebbe un'ipotesi non documentata, di una villa di Plinio il Giovane.
Luogo fortificato con mura e vallo in età longobarda, in periodo comunale si schierò nella fazione avversa a Como, poi l'assoggettarono i Visconti che ne spianarono le fortificazioni. Verso fine sec. XV Ludovico il Moro la diede in feudo agli Stanga; in seguito passò agli Sfrondati, che possedevano quasi tutta la sponda E del lago, e nel 1647 parzialmente agli Airoldi. Queste e altre famiglie vi costruirono ville e palazzi, creandovi parchi ristrutturati e ampliati soprattutto nel sec. XVIII, finchè nell'800 Bellagio divenne uno dei più rinomati luoghi di villeggiatura in Europa.
Bellagio, posta al vertice del cosiddetto Triangolo Lariano, alla base del promontorio che divide il lago nei rami di Como e di Lecco, è una delle più famose e signorili stazioni di soggiorno, con belle residenze gentilizie e caratteri naturalistico-ambientali di notevole fascino.

Villa Serbelloni - Clicca per ingrandire

Villa Serbelloni

Sul crinale interno della collina, protetto dai venti che soffiano dal lago, il complesso edilizio di Villa Serbelloni si caratterizza per la semplicità delle linee architettoniche. All'interno si susseguono eleganti saloni con soffitti a volta e a cassettoni, accuratamente decorati nello stile dei secoli XVII e XVIII.. » Continua a Leggere...


Vista di Como - Clicca per ingrandire

Villa Melzi

Villa Melzi è introdotta dal suo giardino all'inglese che si sviluppa armonicamente lungo le rive del lago, ultima propaggine nel quadro collinare della penisola di Bellagio, a sud della zona abitata. La realizzazione di un tale giardino implicò notevoli interventi sulla conformazione del terreno e la realizzazione di imponenti muri di sostegno... » Read more...

Vista di Como - Clicca per ingrandireVilla Giulia

Il conte Pietro Venini, alla fine del Settecento, fece costruire una nuova fastosa residenza, chiamata Villa Giulia, in onore della moglie.
Eretta la villa, il Venini comperò ampi terreni, cosicchè la sua proprietà si estendeva da Regatola fino a Loppia. La visuale dei due laghi, che attualmente si gode dalla villa, può apparire oggi ovvia e naturale; fu ottenuta invece attraverso artifici che a quei tempi dovettero apparire quasi impossibili.
Di fronte alla facciata della villa furono costruiti viali ed aiuole a disegno simmetrico con al centro una vasca in cui si rispecchiava la nobile facciata; allontanandosi dalla villa un'ampia gradinata, circondata da giardini pensili ricchi di alberi da frutta, conduceva ad un piccolo porto e ad un giardino ricco di alberi d'alto fusto; si trattava di un magnifico esempio di giardino all'italiana che fu poi arricchito dai suoi successori nel corso dell'800 con statue, fontane, piante esotiche ed essenze pregiate.

Villa Gerli - Clicca per ingrandireVilla Gerli

La Villa è un edificio neoclassico costruito per i Traversa nel sec. XVIII e ampliato nelle ali laterali per i Poldi Pezzoli da Giuseppe Balzaretto. Il grande parco, che all'epoca dei Traversa era "all'italiana", fu trasformato in un grande parco di gusto all'inglese. Nella parte superiore del giardino fu costruito il mausoleo Gonzaga. Nel parco della Villa è attualmente compresa la romanica chiesa di Santa Maria di Loppia, un tempo dotata di un piccolo chiostro, andato distrutto durante la costruzione del vialone di Villa Giulia.

Villa Trotti - Clicca per ingrandireVilla Trotti

Adiacente a Villa Trivulzio, oltre il torrente Perlo, si trova Villa Trotti. E' di antico impianto, ma venne ampliata a inizio del XVIII sec. e quasi completamente rifatta a metà '800 in stile neogotico con decorazioni "moresche". Di grande interesse botanico il parco, dovesi trovano piante provenienti dal Giappone e dalla Cina.

 
PRENOTA ONLINE






Credit Cards Accepted
 
 

Gastronomia

La cucina locale è ricca di piatti tipici del lago e lombardi: il riso con i filetti di pesce persico, il lavarello, le arborelle "in carpione", gli agoni essicati "misultitt", il Toc", le trote, la polenta, la bresaola e, tra i dolci, il pan "Mataloc".

Prodotti Locali

La zona del comasco è rinomata per la produzione di bellissime sete di antica tradizione; l'artigianato locale offre: legno d'ulivo intagliato, vetro soffiato e decorato, pelli e calzature lavorate a mano..

Vegetazione

Di tipo subalpino, alpino e mediterraneo. Sulle rive crescono cipressi e pini; sui declivi soleggiati la vite e l'ulivo; sui monti castagni, faggi, noci e conifere. Fioriscono: narcisi e mughetti a marzo, colorate azalee, rododendri e camelie in aprile e maggio, rose, oleandri ed ortensie da giugno a settembre, profumate olea fragrans ed osmatus a settembre. Da segnalare l'incantevole e varia tavolozza di colori autunnali nei giardini e nei parchi di Bellagio alla fine di settembre e ottobre.

Shopping

Nei numerosi negozi si possono trovare, oltre agli articoli di artigianato, gioielli, abbigliamento, accessori, articoli da regalo, oggetti d'arte e d'antiquariato, porcellane e ceramiche, bigiotterie e souvenirs.

Eventi

A Bellagio vengono organizzate rassegne musicali, coristiche, strumentali e bandieristiche, all'aperto e nelle suggestive chiese; folkloristiche feste patronali nelle serate estive e quotidiani intrattenimenti musicali nei numerosi locali.

Clima

Tanto rigoglio di piante e di fiori è favorito da un clima temperato e dolce. La temperatura media invernale non scende sotto i 6-7 gradi centigradi, mentre d'estate si aggira intorno ai 25-30 gradi, mitigata nel pomeriggio dalla "breva", leggera brezza caratteristica del lago di Como.

 
Hotel Metropole Bellagio Como
Hotel Metropole Bellagio
P.zza Mazzini, 1 - 22021 Bellagio (Co) ITALIA
Tel.+39 031 950409 Fax. +39 031 951534 | Email: info@albergometropole.it | P.IVA 10086520151
Privacy - Sito disegnato e mantenuto da: Fisheyes Ltd. | Copyright © Hotel Metropole Bellagio

 
Condividiamo? Facebook Flickr Youtube
Ospitalita Italiana