PRENOTA

5 MOTIVI PER PRENOTARE

  •  Migliori Tariffe Garantite
  •  Ristorante con vista
  •  Situato sul Lago di Bellagio
  •  Terrazza
  •  Internet Wi-Fi GRATIS Internet Wi-Fi GRATIS

Ville e Giardini - Villa del Balbianello

Villa del Balbianello

...Oltre il torrente perlana s’apre la Tremezzina, la ridente riva celebrata da scrittori e poeti di tutto il mondo e di tutti i secoli...

L’abitato di lenno è di origine antichissima e secondo la tradizione vi sorgeva la villa di Plinio chiamata “Comoedia” da dove egli poteva pescare stando alla finestra ; borgo di pescatori e agricoltori, Lenno ospita un secolare frantoio artigianale, l’ultimo attivo sul lago di Como, per la produzione di un olio d’oliva d’alta qualità.

Sulla Riva del lago si succedono la rossa villa della “Cassinella” e l’impareggiabile Villa del Balbianello, edificata nel ‘700 sul promontorio di Làvedo dal Cardinale Angelo Maria Durini: un uomo che di bellezza s’intendeva, già proprietario della villa del Balbiano, e che erigendo la celebre loggia tripartita con vista sulle due insenature battezzò la più selvatica”golfo di Diana” e la più amena “seno di Venere”.

Affiancano il loggiato la biblioteca e il salone della musica. Posseduta dal 1919 dagli americani  Ames, la villa venne acquistata nel 1974 dal conte Guido Monzino, che nel 1988 ha lasciato il Babianello in eredità al FAI, Fondo per L’Ambiente Italiano.